NGC 6960 o C 34 Nebulosa Velo Ovest

La Nebulosa Velo (nota anche con le sigle del Catalogo Caldwell C 33 e C 34) è una vasta nebulosa diffusa visibile nella parte sudorientale della costellazione del Cigno. La distanza della nebulosa non è nota con certezza; i dati del Far Ultraviolet Spectroscopic Explorer (FUSE) indicano una distanza di circa 1.470 anni luce. La nebulosa è un antico resto di supernova; la stella che ha originato quest'oggetto è esplosa diversi millenni fa.

Ciò che è visibile in questa area sono dei debolissimi filamenti, ancora in espansione alla velocità di decine di km/s; quello ritratto in questa astrofotografia è la porzione ovest NGC 6960 (C 34) detta anche Nebulosa Velo, nei pressi della brillante stella 52 Cygni.

Si pensa che nel giro di pochi millenni questa "meraviglia" del cielo boreale scomparirà, perché ad una grande velocità di espansione corrisponde pure un elevato indice di dispersione della sua materia, che presto esaurirà la sua energia ricevuta durante l'esplosione, e si disperderà nel mezzo interstellare, "quasi" senza lasciare traccia. (wikiwand-wikipedia)

NGC 6960 o C 34 Nebulosa Velo Ovest  ~ Fotodistelle.it
Tipo Oggetti: 
categoria: 
ottica: 
sensore: 
montatura: 
NGC 6960 o C 34 Nebulosa Velo Ovest  ~ Fotodistelle.it
centro AR: 
20h 46m 03.610s
centro DEC: 
+30° 39' 13.935"
fov: 
87.7 x 55.6 arcmin - Up is 84.5 degrees E of N
NGC 6960 o C 34 Nebulosa Velo Ovest  ~ Fotodistelle.it
Tec 140 Eos 60Da CDS - Leica APO Telyt 180 Eos 1000Da - Avalon Linear FR - Lacerta MGenII
posa: 
16x720s
filtro: 
Idas LPS P2
dark-flat-bias: 
15-21-0