M 63 Galassia Girasole

Fotografia astronomica M 63 Galassia Girasole

 

In questa occasione si tratta di un soggetto spettacolare la Galassia M63 NGC5055 , conosciuta come Galassia Girasole (o Sunflower per gli anglofoni) è una galassia a spirale visibile nella costellazione dei Cani da Caccia e scoperta nel 1779 da Pierre Méchain, collega amico e collaboratore di Charles Messier nella stesura del famoso catalogo (fonte: wikipedia).

La Galassia M 63 Galassia Girasole è una spirale del tipo Sb o Sc, che mostra un irregolare disegno a spirale; apparentemente sembra formare un gruppo fisico con la Galassia girandola M101, la Galassia Vortice M51 e molte altre galassie minori; potrebbe appartenere al Gruppo di M101 (sottogruppo di M51). Il nome proprio girasole è dovuto al grandissimo numero di segmenti di spirali che circondano il nucleo, ben avvolte attorno ad esso e pervase da un gran numero di nubi di polvere interstellare; la massa totale della galassia sarebbe compresa fra le 80 e le 140 miliardi di masse solari, con un diametro di 90000 anni luce, ossia simile a quello della nostra Via Lattea. La distanza è stimata sui 37 milioni di anni luce e si allontana da noi alla velocità di 580 km/s (fonte: wikipedia).

Nella mia mmagine ingrandita, con occhi attenti, a poco più di 1’ d’arco direzione sud-ovest dalla stella SAO 44530 si intravedono due deboli oggetti:  si tratta di due galassie, una di forma irregolare e una a spirale vista di taglio  (edge-on) delle quali si conosce ben poco, e pochi cataloghi le menzionano.  

 Con il software Aladin ho eseguito la ricerca nell'archivio ereditato dal Telescopio Spaziale Hubble (Hubble Legacy Archive)  ho trovato due lastre che mostrano in evidenza la struttura di queste due galassie

L'immagine di seguito è il risultato di una Astrofotografia di quasi 3 ore ripresa dal cielo della Sabina con una reflex Canon  Eos 60D raffreddata e modificata, utilizzando un rifrattore d'altri tempi, un glorioso Vixen FL70s con doppietto di 70mm f/8 trattato con fluorite naturale utilizzando il riduttore di focale dedicato a f/5.6, montato su Avalon M-Uno autoguidata con cercatore da 50mm e Lacerta MGen.

astrofotografia  M 63 Galassia Girasole
astrofotografia  M 63 Galassia Girasole | Hubble Legacy Archive
Tipo Oggetti: 
categoria: 
sensore: 
montatura: 
astrofotografia  M 63 Galassia Girasole | Annotazione Astrometrica
centro AR: 
198.984°
centro DEC: 
42.044°
fov: 
2,632°
astrofotografia  M 63 Galassia Girasole | Mappa stellare
posa: 
17x600s 800iso
filtro: 
Idas LPS D1
dark-flat-bias: 
5-21-11