Auriga wide field

Astrofotografia Auriga wide field

Auriga è una costellazione settentrionale, una delle 48 costellazioni elencate da Tolomeo, ed è anche una delle 88 costellazioni moderne. La sua stella più brillante è Capella (α Aurigae), che è associata con la mitologica Amaltea.

La parte centrale dell’Auriga qui ritratta è attraversata da un ricco tratto del piano della Via Lattea e abbonda di stelle deboli di fondo, ben visibili a occhio nudo nelle notti più limpide; si trovano inoltre diversi oggetti celesti appartenenti alla nostra Galassia, come brillanti ammassi di stelle (i più evidenti M36-37-38) e nebulose come IC405-410-417 ma sono presenti anche altri ammassi, meno brillanti, la gran parte dei quali appaiono immersi in ricchi campi stellari; quasi tutti questi ammassi fanno parte del Braccio di Perseo, il braccio di spirale galattico immediatamente più esterno rispetto al nostro braccio minore. (fonte wikipedia)

L’immagine di seguito è il secondo risultato della prima nottata di prove dell’astroinseguitore Vixen Polarie, montato su cavalletto Manfrotto 057c e testa video HDV701 per l’allineamento polare, eseguita con un vecchio obiettivo Tamron SP 90 f/2.8 chiuso a f/4 con circa 30 pose da 4 minuti a 1600iso con la reflex Canon 60Da CentralDS e filtro eos-clip Hutech Idas D1, dal cielo di casa in Sabina .

astrofotografia Auriga wide field  ~ Fotodistelle.it
Tipo Oggetti: 
categoria: 
sensore: 
montatura: 
astrofotografia Auriga wide field  ~ Fotodistelle.it
centro AR: 
05h 22m 47.545s
centro DEC: 
+33° 04' 42.377"
fov: 
14.4 x 9.39 deg
astrofotografia Auriga wide field  ~ Fotodistelle.it
posa: 
30 x 240s 1600iso @-22
dark-flat-bias: 
Dark: 7 Flat: 21 Bias: 21